• Solo partendo da dati corretti si possono ottenere buoni risultati: per calcolare i percorsi migliori e assegnare ciascun ordine al giro ottimale è necessario fornire a PTV Route Optimiser dati e informazioni che riguardano clienti, depositi, mezzi e autisti. Per assicurare un efficiente trasferimento dei dati, PTV Route Optimiser ha diverse interfacce per la comunicazione con tutti i più comuni TMS, ERP, CRM, MMS e sistemi telematici. Quando PTV Route Optimiser si integra ad altre soluzioni software, queste interfacce standard facilitano il lavoro di configurazione e soprattutto evitano errori nel trasferimento dei dati.

PTV Route Optimiser e il tuo TMS: la giusta combinazione

  • Nelle aziende, gli ordini sono quasi sempre archiviati in un TMS insieme con informazioni riguardanti punti di carico, indirizzi dei clienti, etc. Trasferire tutti i dati manualmente all’interno di un software, prima di poter procedere alla pianificazione degli ordini di consegna, richiederebbe tanto tempo e si rischierebbe di commettere errori che porterebbero ad inefficienze. La soluzione sta nel connettere, tramite interfacce standard, il TMS in uso a PTV Route Optimiser.

    Il fatto di avere tanti clienti soddisfatti è una prova dell’affidabilità delle nostre tecnologie: le interfacce facilitano la trasmissione diretta dei dati dei clienti e degli ordini. Per chi pianifica questo significa un notevole risparmio di tempo. Inoltre, un supporto informatico come PTV Route Optimiser è una garanzia rispetto al fatto che alla base della pianificazione ci siano sempre dati corretti e aggiornati.

    Dopo la pianificazione, è possibile traferire di nuovo i dati da PTV Route Optimiser al TMS.

  • Importa i dati da un ERP o un CRM

    PTV Route Optimiser è in grado di connettersi con un ERP o un CRM.

    Perché è così importante? Probabilmente non tutte le informazioni sono archiviate nel TMS. Per esempio, le informazioni sugli orari di apertura o le specifiche indicazioni sui punti di carico o scarico della merce sono in un ERP o un CRM.

    Connettendo PTV Route Optimiser ai sistemi in uso, tutti i dati rilevanti ai fini dell'elaborazione di un piano di consegna possono essere trasferiti in poco tempo e senza commettere errori.

Connessione con i sistemi telematici e i computer a bordo

  • A prescindere dall'accuratezza e dalla precisione della pianificazione svolta dagli addetti, il piano delle consegne è un "buon piano" solo se viene effettivamente eseguito in modo coerente. PTV Route Optimiser ha diverse interfacce per la connessione ai sistemi telematici. In questo modo è possibile trasferire i percorsi direttamente ai dispositivi a bordo mezzo e, in generale, al sistema telematico utilizzato. Per questa funzionalità, gli autisti possono anche utilizzare l’app gratuita PTV Driver App sui loro smartphone.

    L’integrazione di PTV Route Optimiser con i sistemi telematici offre molti vantaggi: consente di individuare la posizione dei veicoli della flotta in real time, permette di confrontare quanto pianificato con lo svolgimento effettivo dei viaggi. In caso di ritardi lungo il percorso, è possibile comunicare automaticamente ai destinatari della merce il nuovo orario previsto per la consegna.

  • Hai domande?

    Non esitare a scriverci o a chiamarci per saperne di più sulle funzioni di programmazione dei giri e ottimizzazione dei trasporti.

    INVIACI IL TUO MESSAGGIO